Sei in Parma

Addio al magistrato Rustico, fu procuratore a Parma

02 febbraio 2020, 12:39

Addio al magistrato Rustico, fu procuratore a Parma

E’ morto dopo una breve malattia il magistrato Antonio Salvatore Rustico, ex procuratore di Acqui Terme e Parma, in pensione da due anni. Avrebbe compiuto 72 anni il 28 febbraio. 
Nato a Ispica, in provincia di Ragusa, iniziò la carriera esercitando come avvocato per una decina di anni. In magistratura dal 1983, sempre a Ragusa, nel 1993 venne nominato sostituto procuratore a Bologna, dove ha fatto parte anche della Dda. A maggio 2009 divenne capo della Procura di Acqui Terme, fino alla soppressione. Nel 2014 fu nominato procuratore di Parma dove rimase fino al pensionamento, a marzo 2018. Tra le ultime vicende che trattò, gli atti per gli accertamenti giudiziari sulla morte di Toto Riina, deceduto a Parma, dove era detenuto, il 17 novembre 2017. Accertamenti fatti come atto dovuto, che poi portarono a una archiviazione.