Sei in Parma

università

'L'indifferentismo è una malattia': la video-campagna parmigiana contro le discriminazioni

16 febbraio 2020, 09:18

'L'indifferentismo è una malattia': la video-campagna parmigiana contro le discriminazioni

 

 

 

 

Le parole che accompagnano le immagini sono quelle affidate da Piero Calamandrei agli studenti di Milano. Le immagini invece raccontano volti, origini, emozioni, differenze e somiglianze. Luoghi parmigiani, anche. Si chiama "L'indifferentismo è una malattia", il video voluto dall'Università di Parma per la sua campagna contro le discriminazioni. Di qualsiasi genere. 

Il video - girato da Daniele Stocchi - è stato promosso dal Comitato unico di garanzia di Ateneo in collaborazione con il Centro Selma, con la voce del doppiatore Andrea Checchi. E' stato presentato per la prima volta in occasione del convegno su "La cultura dell’inclusione e della parità: il ruolo dell’Università" ed il messaggio è che la lotta contro le discriminazioni è quotidiana: facciamola insieme, dunque.