Sei in Parma

Parma 2020:

Il legame tra cibo, cultura e sostenibilità: ecco i laboratori formato famiglia

18 febbraio 2020, 11:59

Il legame tra cibo, cultura e sostenibilità: ecco i laboratori formato famiglia

A poco più di un mese dall'apertura della mostra “Noi, il cibo, il nostro Pianeta: alimentiamo un futuro sostenibile” organizzata da Fondazione Barilla, nell’ambito di Parma2020 Capitale Italiana della Cultura, sono stati oltre 6mila i visitatori che si sono recati presso la Galleria San Ludovico di Parma, per comprendere come quello che mangiamo è strettamente connesso alla salute del Pianeta e come anche il nostro piccolo contributo può fare la differenza.

E ora la Fondazione Barilla è pronta a lanciare una nuova iniziativa nell'ambito della mostra: i laboratori per le famiglie! Proprio per questo la Fondazione Barilla ha organizzato due speciali appuntamenti il 23 febbraio e il 22 marzo, invitando grandi e piccini a partecipare a workshop e attività didattiche, alimentando il senso di cittadinanza attiva e una crescente consapevolezza verso un futuro sostenibile, attraverso la comprensione dei sistemi alimentari.

Il primo appuntamento, il 23 febbraio, vedrà coinvolte le famiglie - in occasione del Carnevale - in uno speciale approfondimento laboratoriale sul legame tra “CIBO, CULTURA E SOSTENIBILITÀ”. Educatori esperti accompagneranno gli ospiti alla scoperta delle tradizioni culinarie di alcuni Paesi del mondo, conosciuti per la loro storia e cultura gastronomica, al fine di comprenderne il valore e stimolare la contaminazione. Punto forte dell’incontro è scoprire che nonostante culture differenti, la sostenibilità del cibo è un bisogno urgente che ci accomuna.

Il secondo appuntamento speciale, fissato invece per il 22 marzo, celebra la Giornata Mondiale dell’acqua e la lotta al suo spreco con il laboratorio “ACQUA E SOSTENIBILITÀ”. Anche in questo caso famiglie e bambini potranno immergersi in un percorso attraverso alcune filiere produttive, scoprendo l’impatto della produzione alimentare in termini di utilizzo di acqua. Il laboratorio sarà utile a scoprire come poter contribuire alla nostra salute e a quella del Pianeta, anche solo limitando lo spreco alimentare che avviene sulle nostre tavole.

“Dobbiamo ripensare il nostro approccio al cibo e per farlo serve partire da un percorso culturale, che coinvolga i singoli, le famiglie e gli studenti. La mostra dal titolo “Noi, il cibo, il nostro Pianeta: alimentiamo un futuro sostenibile” nasce per mettere in luce il ruolo fondamentale che la cultura del cibo riveste nella rapida evoluzione della nostra società e raccontare come le nostre scelte alimentari possano contribuire a far bene a noi, ma anche al Pianeta”, spiega Anna Ruggerini, Direttore Operativo della Fondazione Barilla.

Per partecipare compilare il form di registrazione al seguente link: https://www.barillacfn.com/it/progetti_educativi/noi_il_cibo_il_nostro_pianeta/parma2020/registrazione/