Sei in Parma

polizia

Usa il figlio per rubare al supermercato, scoperta aggredisce il vigilante: arrestata

San Leonardo: i residenti fanno arrestare un pusher 

20 febbraio 2020, 17:26

Usa il figlio per rubare al supermercato, scoperta aggredisce il vigilante: arrestata

Sono entrate in azione ieri al supermercato Aldi, scegliendo generi alimentari e mettendoli nei carrelli come i normali clienti. Arrivate alla cassa, però, faceva spingere il carrello al figlio minorenne. Secondo i piani il figlio avrebbe dovuto "passare" la cassa senza pagare. Il responsabile alla sicurezza, che aveva seguito l’intera azione, si è avvicinato per chiedere spiegazioni. La donna ha reagito spingendolo contro la vetrata del supermercato. Un gesto che le ha fato perdere la borsa. E proprio nel tentativo di recuperarla è stata bloccata dallo stesso addetto alla sicurezza. Nel frattempo erano state allertati gli agenti delle Volanti che, giunte sul posto, hanno identificato la donna. Che è risultata essere una giovane cittadina romena e un cosiddetto "nome noto" alle forze dell'ordine per i suoi precedenti. E' stata arrestata. 


E ancora, ieri pomeriggio  la sezione Antidroga della Mobile, ha arrestato un cittadino di origini nigeriane, classe 1996, in quanto intento a svolgere attività di spaccio lungo la via San Leonardo. Un'azione portata a termine dopo le numerose segnalazioni da parte dei residenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA