Sei in Parma

lutto

La città perde Ermes Foglia, fu il presidente del Parma nella rinascita nel '68

17 marzo 2020, 16:22

La città perde Ermes Foglia, fu il presidente del Parma nella rinascita nel '68

E' morto Ermes Foglia. Da due settimane lottava contro il coronavirus, Aveva 94 anni. Imprenditore edile a lui (e ad un gruppo di imprenditori) si deve la rinascita del Parma dopo il fallimento, nel 1968. Fu presidente crociato fino al 1973, prima come Parmense e poi come Parma Ac. Sotto la sua presidenza il Parma ottenne la storica promozione in B, il 24 giugno 1973 battendo l'Udinese nello spareggio, i cosiddetti "eroi di Vicenza". Un episodio a cui è legato un aneddoto che lui amava raccontare: e cioè quando quel giorno cedette  il proprio biglietto a un tifoso che non riusciva a entrare e si perse il primo, clamoroso, gol di Sega. in prima linea anche nella nascita di Parma partecipazioni calcistiche, attuale socio del Parma calcio. Il nipote Giulio lo ricorda: " Una persona fantastica, brillante e geniale. Siamo orgogliosi di lui".

21 luglio 2016, nasce Parma partecipazioni calcistiche: Foglia, primo da sinistra, con Sandro Squeri, Marco Ferrari, Corrado Cavazzini e Nevio Scala.

© RIPRODUZIONE RISERVATA