Sei in Parma

CORONAVIRUS

Conad: chiusura dei punti vendita la domenica di Pasqua

Continuità di servizio ai clienti e attenzione alle esigenze dei collaboratori sono le priorità

31 marzo 2020, 17:34

Conad: chiusura dei punti vendita la domenica di Pasqua

“L’evolversi della situazione causata dall’epidemia di Coronavirus – dichiara Francesco Pugliese, Amministratore Delegato di Conad - ci rende consapevoli della necessità di confermare l’impegno costante verso i clienti e di porre una particolare attenzione alle esigenze dei nostri Soci e dei loro collaboratori che operano nei punti di vendita. Abbiamo indicato ai nostri soci di prevedere la chiusura dei punti vendita per l’intera giornata di Pasqua, domenica 12 aprile. La programmazione degli orari di chiusura dei punti vendita durante la settimana e nelle domeniche sarà definita considerando i bisogni dei cittadini e delle comunità, le disposizioni delle autorità competenti, la sicurezza e salvaguardia dei collaboratori” ha concluso Pugliese.

I soci e le cooperative di Conad continuano a coordinarsi con le autorità locali, confermando la loro disponibilità a cambi di orario e aperture domenicali nel caso in cui fosse opportuno o necessario per garantire il servizio alle comunità, nelle città così come nei paesi, fino alle frazioni più piccole.

Il modello organizzativo di Conad permette di coniugare in modo efficiente le risposte ai bisogni dei cittadini e dei territori con la tutela del personale dei punti vendita che, dopo settimane di lavoro intenso, è più che opportuna.