Sei in Parma

coronavirus

Tecnologia alle famiglie per le lezioni a distanza e sostegno per l'affitto: nuove misure della Regione

31 marzo 2020, 12:47

Tecnologia alle famiglie per le lezioni a distanza e sostegno per l'affitto: nuove misure della Regione

Dalla Giunta dell’Emilia-Romagna un nuovo pacchetto di misure a sostegno di famiglie, studenti e lavoratori per l’emergenza coronavirus. 
Previsto un sostegno a chi è in difficoltà per pagare l'affitto, prorogando a giugno i termini del bando regionale e lasciando ai Comuni la possibilità di andare a esaurimento delle graduatorie comunali, oltre a mettersi subito al lavoro per quello nuovo, potendo anticipare il ricorso alle risorse stanziate per il 2020: 12 milioni di euro. 
Per garantire ai ragazzi il diritto alle lezioni a distanza, stando a casa, si stanziano 5 milioni di euro destinati alle scuole per fornire le famiglie che ne sono sprovviste di ciò che serve, dalle schede prepagate per connettersi a Internet a pc o tablet. Le prime 2mila schede sim sono state già acquistate e consegnate all’ufficio scolastico regionale entro la settimana. 
La Giunta ha stanziato inoltre 7 milioni di euro per assicurare un sostegno economico a coloro che hanno dovuto interrompere i tirocini, a partire dalle persone con disabilità e alle categorie svantaggiate, e che vada a coprire il mancato compenso mensile. Aperto infine il confronto con le parti sociali e le associazioni dei comparti turismo e agricoltura sui lavoratori stagionali, per definire possibili interventi di sostegno sulla base delle eventuali misure nazionali, anche con la disponibilità regionale a intervenire.