Sei in Parma

l'iniziativa

Barilla: «Siamo fieri di voi». Due pagine per ringraziare uno ad uno i dipendenti

03 aprile 2020, 11:09

Barilla: «Siamo fieri di voi». Due pagine per ringraziare uno ad uno i dipendenti

«Siamo fieri di voi»: questo il messaggio apparso ieri sui quotidiani italiani e firmato dai fratelli Guido, Luca e Paolo Barilla, accanto ai nomi di tutti i 2.700 dipendenti del Gruppo che continuano ad assicurare la propria presenza negli stabilimenti produttivi, garantendo lo svolgimento delle attività produttive e l’approvvigionamento alla Grande Distribuzione Organizzata.
 
La pandemia Covid-19 ha posto il Gruppo Barilla davanti all'enorme responsabilità di continuare a garantire un po’ di normalità nella vita delle famiglie alle prese con l’emergenza Coronavirus.
Un impegno rispettato grazie alla dedizione dalle persone Barilla a cui, anche con questo gesto pubblico e allo stesso tempo «personale», l’azienda ha inteso esprimere il proprio riconoscimento in un momento così difficile per tutti. 
Un omaggio speciale che ha sicuramente toccato il cuore dei dipendenti dei  14 stabilimenti e Mulini Barilla in Italia, tutti regolarmente operativi, dove sono state messe in atto già da tempo le più adeguate misure di precauzione a tutela della salute e della sicurezza dei dipendenti stessi, ma anche, delle comunità e dei territori in cui il Gruppo opera.
Ovvero quelli di Novara, Galliate (Novara), Cremona, Castiglione delle Stiviere (Mantova), Ferrara, Parma (pastificio), Parma (molino), Rubbiano (Parma), Castelplanio (Ancona), Ascoli Piceno, Marcianise (Caserta), Melfi (Potenza), Foggia e Altamura (Bari).
Un gesto particolare e sentito, quello della Barilla, che non può che aver reso orgogliosi i dipendenti, non solo parmigiani,  del grande gruppo alimentare.
r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA