Sei in Parma

in comune

Due medici impegnati in reparti Covid sposi a Parma 'per il bene dei figli'

08 aprile 2020, 12:08

Due medici impegnati in reparti Covid sposi a Parma 'per il bene dei figli'

Due medici, impegnati nell’emergenza Covid-19, domani si sposeranno a Parma. Sarà il sindaco Federico Pizzarotti a unirli civilmente in matrimonio dopo avere dato il via libera alla cerimonia nonostante le disposizioni per evitare i contagi. Ne dà notizia l’edizione bolognese di Repubblica che spiega che la coppia, lui impegnato all’ospedale di Parma e lei in quello di Reggio Emilia, hanno due bambini e vogliono tutelarli. 
«Ci hanno spiegato che volevano essere tranquilli se dovesse succedere loro qualcosa - spiega Pizzarotti a Repubblica - che lo fanno per i loro figli. Domani li sposiamo visto che per motivi di urgenza è possibile ho scelto di farlo. Mi sembrava una risposta di gratitudine a chi è in prima linea tutti i giorni» . La cerimonia si svolgerà in sicurezza nella sala del consiglio comunale. «Saremo io, gli sposi, i loro figli e i due testimoni - conclude il sindaco - una bella storia ai tempi del coronavirus».