Sei in Parma

La telefonata del sindaco: 'Dal 15 distribuiamo le mascherine ai soggetti deboli, dal 14 i buoni spesa'

10 aprile 2020, 20:17

La telefonata del sindaco: 'Dal 15 distribuiamo le mascherine ai soggetti deboli, dal 14 i buoni spesa'

Questo il post di Federico Pizzarotti pubblicato stasera:

"PARTITA TELEFONATA ALERT SYSTEM

Ho appena lanciato una telefonata a tutti i parmigiani tramite Alert System, qui sotto il testo completo:

"Buonasera, sono Federico Pizzarotti sindaco di Parma.
Le telefono per darle alcuni, importanti aggiornamenti sulla battaglia al Covid-19.

A partire da mercoledì 15 aprile il Comune di Parma distribuirà in forma gratuita 80 mila mascherine, messe a disposizione dalla regione. La priorità verrà data alle persone più deboli, come gli anziani e le persone maggiormente a rischio di contrarre in forma grave il virus. Le modalità di distribuzione saranno rese note nei prossimi giorni, tenevi informati sul sito del Comune www.comune.parma.it o sulla mia pagina social.

Oggi si chiude la possibilità di richiedere i bonus spesa, mentre martedì 14 inizierà la loro distribuzione: in tutto sono arrivate 5000 domande. Daremo priorità alle persone maggiormente colpite a livello economico.

In Emilia-Romagna e in Italia calano i contagiati e il numero delle terapie intensive. Le restrizioni funzionano, siamo sulla buona strada. Ma il percorso è ancora lungo e l’emergenza non ancora conclusa.

Per questo vi esorto a essere responsabili nel giorno di Pasqua: festeggiamo ognuno a casa propria, non dobbiamo essere incoscienti, anche perché intensificheremo i controlli: di questo virus si muore, e noi al momento non abbiamo alcuna protezione se non le limitazioni sociali.

Continuiamo a fare ognuno la propria parte. Ho fiducia in lei. Le auguro una buona serata e una buona pasqua, con la speranza che tutto questo presto possa presto finire".