Sei in Parma

LE NOSTRE INIZIATIVE

I 'Musei del Cibo' a casa a vostra

19 aprile 2020, 10:22

I 'Musei del Cibo' a casa a vostra

I Musei del Cibo arrivano a casa vostra. L’emergenza sanitaria che stiamo tutti vivendo ci ha portato a trovare altri modi per “stare vicini”. Mai come oggi ne sentiamo la necessità. Per trovare il calore di una voce amica, per vivere anche se a distanza delle esperienze che ci facciano sentire partecipi di qualcosa che va al di là delle mura delle nostre case, cerchiamo strumenti, occasioni, appuntamenti per ritrovarci e condividere.

I Musei del Cibo vogliono continuare a condividere quello che sono attraverso storie, aneddoti sugli oggetti più curiosi, giochi e anche laboratori in diretta. Lo faranno grazie alle persone che in questi anni hanno lavorato alla creazione delle attività per le scuole e le famiglie, hanno organizzato momenti di lavoro con gli esperti, hanno intessuto una rete di valore con il territorio. Perché i Musei del Cibo della provincia di Parma sono un ingrediente importante del tessuto territoriale, culturale ed economico ed un tassello della nostra identità.

«Noi siamo i Musei del Cibo e lo siete anche voi! – si legge nel comunicato che lancia l’iniziativa – E con voi vogliamo condividere un momento delle nostre giornate imparando e divertendoci insieme». Anche la “Gazzetta” parteci all’iniziativa, pubblicando ogni giorno, sul sito Gazzettadiparma.it, i video dei Musei del Cibo.

Ecco il calendario della settimana dei «Musei del Cibo a casa vostra»

Lunedì – I Musei raccontano: Giancarlo Gonizzi, curatore e coordinatore dei Musei del Cibo, ci racconta una storia, un aneddoto curioso, ispirato a uno degli oggetti esposti nei musei o legato a uno dei prodotti eno-gastronomici del territorio parmense.

Martedì – Fai con NOI!: attraverso piccoli video il dipartimento didattico dei Musei del cibo propone veloci e semplici attività (giochi, esperimenti scientifici, “sperimentazioni gastronomiche”) da fare in casa. Un “mini-laboratorio” home made per divertirsi e imparare qualcosa insieme, come al museo.

Mercoledì – I Musei in cucina: lo chef Mario Marini ci guiderà alla preparazione di piatti ispirati ai prodotti dei nostri Musei. Ogni settimana una nuova proposta tratta dal Ricettario dei Musei del Cibo dove i protagonisti saranno il Parmigiano Reggiano, la Pasta, il Pomodoro, il Salame di Felino, il Prosciutto di Parma e il Culatello.

Giovedì, ore 18 – Diretta Lab - Piccoli laboratori per esplorazioni domestiche. I laboratori dei Musei del Cibo arrivano direttamente a casa vostra. Come? Roberta Mazzoni, responsabile della Didattica dei Musei, sta allestendo un set per fare insieme da casa esperimenti e attività divertenti, come fossimo al museo! Chi è interessato deve prenotarsi entro le ore 12 del giorno della diretta, all’indirizzo: didattica@museidelcibo.it. Riceverà via mail tutte le indicazioni per partecipare alla diretta. Attività gratuita per bambini e ragazzi con i genitori fino ad esaurimento posti.

Venerdì – Un oggetto, una storia: la conservatrice dei Musei del Cibo, Alessandra Mordacci, ci guiderà alla scoperta degli oggetti più curiosi custoditi nei nostri musei.

Infine, i Musei del Cibo lanciano una sfida: «Diciamo che è sempre il momento di una bella storia. Soprattutto se la scriviamo insieme. Condividere per noi vuol dire anche costruire qualcosa di nuovo con l’aiuto di tutti. Lo faremo con una lavagna moltimediale virtuale e i vostri contributi. Aspettiamo l’opera di grandi e piccoli scrittori, ma anche di artisti e pittori, se vi piace esprimervi con matite colorate e pennelli. Basta un click (https://bit.ly/2ygwh0L), leggere l’incipit e liberare la fantasia creativa per far crescere le nostre “Favole al Museo”».