Sei in Parma

controlli

Se i numeri (dal Maggiore) fanno sperare, i parmigiani no: tornano a salire gli indisciplinati, 92

19 aprile 2020, 15:50

Se i numeri (dal Maggiore) fanno sperare, i parmigiani no: tornano a salire gli indisciplinati, 92

 

Nell’ambito dell’attività di controllo finalizzata al rispetto delle misure introdotte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 8 marzo 2020 e successivi, per il contenimento della diffusione del virus COVID-19, svolta sul territorio dalle Forze dell’Ordine, in collaborazione con le Polizie locali, da Polizia Stradale, Polizia Ferroviaria e Polizia di Frontiera nei rispettivi ambiti di competenza, si riportano di seguito i dati relativi alla giornata di ieri, 18 aprile 2020:

 persone controllate: 1256

 persone sanzionate: 92 (ex art.4, comma 1, d.l. 25.03.2020 n.19)

 persone denunciate ex artt.495 e 496 c.p.: 0 (falsa attestazione o dichiarazione a P.U./False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri)

 persone denunciate ex art.260 r.d. 27.7.1934 n.1265: 0 (art.4, commi 6 e 7, d.l. 25.3.2020 n.19) (inosservanza del divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus)

 persone denunciate per altri reati: 7

 attività o esercizi controllati: 901

 titolari di attività o esercizi sanzionati: 0 (ex art.4, comma 1, d.l. 25.03.2020 n.19)

 chiusura provvisoria di attività o esercizi su disposizione: 0 dell’autorità procedente) (ex art. 4, comma 4, d.l. 25.3.2020 n.19)

 chiusura di attività o esercizi: 0 (ex art.4, comma 2, d.l. 25.3.2020 n.19) (sanzione amministrativa accessoria) Il monitoraggio del territorio proseguirà nei prossimi giorni con il massimo rigore.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA