Sei in Parma

carabinieri

Ben 19 furti di cellulari sui bus in quattro mesi (e non solo): arrestato ladro seriale

07 maggio 2020, 11:04

Ben 19 furti di cellulari sui bus in quattro mesi (e non solo): arrestato ladro seriale

Il curriculum ricostruito dai carabinieri è lunghissimo, e comprende 2 rapine e oltre 20 furti tra il 2016 e il 2020, e con un 2020 decisamente da record: 19 furti di cellulari compiuti da inizio anno allo scorso 16 aprile e sempra salendo sul suo mezzo di trasporto preferito, gli autobus.

E' con queste accuse che i carabinieri della stazione di Parma Oltretorrente hanno arrestato un 49enne senegalese senza fissa dimora che le sue vittime avevano descritto con dovizia di particolari modi trascurati, una cicatrice sulla guancia, spesso con una grossa busta da asporto al seguito e con un respiro  affannoso. L'uomo aveva ideato una tecnica astuta per sorprendere durante la corsa le sue vittime, eludendo la loro sorveglianza sui telefoni riposti nelle tasche delle giacche.

L'uomo è stato incastrato, oltre che dalle testimonianze dei derubati, anche dalle immagini della videosorveglianza a bordo dei bus. 

E all’indomani dell’ennesima segnalazione di furto, a fine febbraio,  i carabinieri si erano messi sulle sue tracce lo avevano bloccato in  Viale Pasini. All’interno di una busta della spesa e nascosto tra gli indumenti, era stato ritrovato il telefono cellulare rubato circa 30 minuti prima. E altri oggetti rubati erano stati trovati nell'abitazione in cui viveva l'uomo. A quel punto era stato denunciato in stato di libertà per il delitto di ricettazione. Ma nel frattempo le indagini sono partite, è stato ricostruito il quadro dei furti e alla fine sono scattate le manette.