Sei in Parma

CORONAVIRUS

Sette multati per il mancato rispetto dei divieti e due denunciati per altri reati

14 maggio 2020, 14:43

Sette multati per il mancato rispetto dei divieti e due denunciati per altri reati

Sono 7 le persone multate per il mancato rispetto dei divieti di spostamento secondo il decreto del presidente del consiglio dei ministri per il contrasto al coronavirus a fronte di più di mille persone controllate dalle forze dell'ordine. Due persone sono state denunciate per altri reati.

In particolare sono stati incrementati i servizi di controllo relativamente alla vendita per asporto e al rispetto del divieto di consumo dei prodotti all’interno dei pubblici esercizi e di sosta nelle immediate vicinanze degli stessi. Una direttiva in merito è stata impartita dal prefetto e portata a conoscenza delle associazioni dei commercianti.

Nel contempo, in coincidenza con la maggiore mobilità delle persone, il dispositivo di controllo è stato orientato verso il contrasto della criminalità diffusa, in particolare furti in appartamento, borseggio e spaccio di stupefacenti.

Si riportano di seguito i dati relativi alla giornata di ieri, 13 maggio 2020:

 

persone controllate: 1041

persone sanzionate: 7

(ex art.4, comma 1, d.l. 25.03.2020 n.19)

 

 

persone denunciate per altri reati: 2

attività o esercizi controllati: 827

titolari di attività o esercizi sanzionati: 2

(ex art.4, comma 1, d.l. 25.03.2020 n.19)