Sei in Parma

parma

Luoghi del cuore Fai: Antica farmacia di San Filippo Neri e il suo archivio storico

Ecco il link per votare

15 maggio 2020, 14:39

Luoghi del cuore Fai: Antica farmacia di San Filippo Neri e il suo archivio storico

L'Antica Farmacia di San Filippo Neri si trova a Parma a Palazzo San Tiburzio, nell'antica sede della Congregazione della Carità, fondata nei primi anni del Cinquecento dal frate francescano minore Francesco da Meda. La Congregazione dopo la sua fondazione crebbe nel tempo prendendosi cura delle giovani madri, delle ragazze senza mezzi, fornendo aiuto a carcerati, l'assistenza economica alle famiglie indigenti. Particolare attenzione fu dedicata all'assistenza sanitaria creando il primo servizio sanitario territoriale di Parma.

Clicca qui per votare l'Antica Farmacia

I medici della Congregazione della Carità effettueranno regolarmente visite, divisi per quartiere, dopo che i miei congregati andavano di porta in porta chiedendo se le famiglie avevano bisogno di assistenza, e mandando poi i loro medici. Il servizio di farmacia, fino a meno di un secolo fa, infatti, forniva medicinali gratuiti a chi aveva bisogno di cure e assistenza sanitaria, prima dell'arrivo del sistema sanitario nazionale. Parte fondamentale del sistema di assistenza organizzato dalla Congregazione della Carità era proprio la spezieria di San Filippo, dove venivano preparati i medicinali da distribuire gratuitamente alle persone povere e ammalate. Nel 1789 la Congregazione della Carità - poi intitolata a San Filippo Neri in seguito alla sua canonizzazione nel 1622 - dispose l'allestimento negli spazi di Palazzo San Tiburzio. Nei locali della farmacia ci sono ancora gli antichi armadi ei banchi, gli alambicchi, le provette, si trovano le ampolle e gli imbuti in vetro soffiato. Vi sono poi dei vasi per ingredienti e farmaci, alcuni dei quali sono ancora pieni: compreso un misterioso "sangue di drago". Oltre ai ricettari, sono presenti i registri tenuti dalla Congregazione con l'elenco degli affiliati, dei medici che curano i poveri e de. La Congregazione ebbe nei secoli un ruolo centrale nell'impegno per debellare le epidemie di colera. La farmacia di San Filippo restò in funzione fino agli anni '60 del secolo scorso, fino all'entrata in funzione del servizio sanitario nazionale. Oggi fa parte dell'Azienda Servizi alla Persona del Comune di Parma, istituzione erede di questa ricca tradizione. fino all'entrata in funzione del servizio sanitario nazionale.