Sei in Parma

incidente sul lavoro

Intossicato a Piacenza mentre lavora in una cisterna, grave un operaio ricoverato al Maggiore

27 maggio 2020, 16:13

Intossicato a Piacenza mentre lavora in una cisterna, grave un operaio ricoverato al Maggiore

Quattro operai sono rimasti intossicati, dopo aver inalato sostanze tossiche, questa mattina in un’azienda di manutenzione cisterne in provincia di Piacenza. Il più grave di questi, che stava lavorando all’interno proprio do una cisterna e che è stato portato in volo d’urgenza all’ospedale di Parma, ha perso conoscenza a causa di una nube tossica che si sarebbe sprigionata per cause al vaglio dei carabinieri. 
Anche un collega che era con lui in quel momento è rimasto intossicato, ma meno gravemente, ed è stato trasportato dal 118 all’ospedale di Piacenza. Altri due operai invece hanno ascoltato accusato un lieve malessere. Sul posto anche le squadre specializzate dei vigili del fuoco.