Sei in Parma

controlli

L'allarme dei residenti dell'Oltretorrente: 'spaccio e alcol per strada'. La polizia locale sanziona 5 persone (su 28)

28 maggio 2020, 17:41

L'allarme dei residenti dell'Oltretorrente: 'spaccio e alcol per strada'. La polizia locale sanziona 5 persone (su 28)

Ieri pomeriggio (mercoledì 27 maggio), incentivati anche dalle segnalazioni dei cittadini, gli agenti della Polizia locale hanno effettuato una serie di controlli in Oltretorrente,  nello specifico nella zona di viale dei Mille, viale Vittoria, via Imbriani, nell'area circostante alla chiesa dell'Annunziata e piazzale Corridoni. In questa area, infatti, la popolazione residente ha segnalato una recrudescenza dell'attività di spaccio e del consumo di alcolici per strada.  Durante l’intervento sono state controllate 28 persone, tre delle quali sanzionate amministrativamente per acquisto di stupefacenti, con segnalazione alla Prefettura e, in un caso, con il ritiro della patente di guida. Due persone, invece, sono state sanzionate per consumo di alcolici sulla pubblica via.  "L'attività di prossimità, propria della Polizia Locale,- commenta il Comandante Roberto Riva Cambrino - è un presidio fondamentale per garantire la convivenza civile. La capacità di ascolto degli operatori e la professionalità con cui ricercano e danno risposte alla cittadinanza è motivo non solo di legittima soddisfazione ed orgoglio ma anche il segno di un a fiducia radicata e fattiva dei cittadini nella loro Polizia Locale." “Un’altra importante azione della Polizia Locale – commenta l’Assessore alla Sicurezza Cristiano Casa – che va ad aggiungersi alla grande opera svolta nel periodo di lockdown. È da sottolineare il rapporto che si è creato tra la Polizia Locale ed i residenti e i commercianti. Le loro segnalazioni sono fondamentali per poter intervenire in maniera mirata e puntuale su coloro che non rispettano le leggi e le regole. Qualche giorno fa la chiusura di un pubblico esercizio in via Imbriani che non rispettava le disposizioni anti-Covid-19, oggi questo importante intervento su spaccio e abuso di alcol, la Polizia Locale continuerà a presidiare l’Oltretorrente per tutelare la sicurezza dei cittadini e dei commercianti intervenendo a combattere il degrado urbano.”  

© RIPRODUZIONE RISERVATA