Sei in Parma

SQUADRA MOBILE

Oltre 140 grammi di droga in due calzini nascosti in cantina: arrestato spacciatore - Video

03 luglio 2020, 12:08

L'hanno fermato ieri pomeriggio "fuori zona": non nell'abituale luogo di "lavoro" in viale dei Mille ma in via Ognibene, nel Montanara. Era stato visto giungere nei pressi di una abitazione, accedere al locale cantine e qui nascondere degli involucri di notevoli dimensioni tra i tubi dello scarico dell’acqua.

A quel punto gli uomini della sezione antidroga della Squadra Mobile si sono palesati e l'hanno bloccato . I due involucri erano in realtà due calzini di colore nero contenenti complessivamente 140 grammi di droga, sia cocaina che eroina già suddivisa in numerose dosi pronte allo spaccio. Oltre alla sostanza stupefacente, sempre nel medesimo nascondiglio c'erano anche due bilancini di precisione.

A finire in manette Sylvester Otoideh, 31 anni, disoccupato, di origine nigeriana, noto per la sua attività in Oltretorrente. Nella successiva perquisizione effettuata nell’abitazione che aveva in uso è stata trovata la somma in denaro contante di 1.960 euro composta da banconote di vario taglio e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di sostanza stupefacente.

L'uomo è in attesa del giudizio per direttissima che si terrà nella giornata di oggi.

Sempre in tema anti-spaccio, solo in questa settimana sono stati svolti 3 servizi di controllo straordinario del territorio da parte della Polizia, con l’impiego di oltre 12 pattuglie, dedicati proprio al contrasto dello spaccio su strada, con presidi fissi e dinamici nel quartiere S. Leonardo e nell’Oltretorrente. E' proprio attraverso questi controlli che si possono individuare le figure, anche di maggior spicco, che operano su strada, permettendono poi che la situazione venga  approfondita dagli uffici investigativi della Polizia .

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA