Sei in Parma

teatro del cerchio

"Spazi D'ozio": torna la prosa - Il programma

12 luglio 2020, 10:01

"Spazi D'ozio": torna la prosa - Il programma

Programma dal 14 all’17 luglio di “Spazi d'Ozio”, la rassegna estiva del Teatro del Cerchio giunta alla settima edizione e realizzata con il contributo del Comune di Parma, a seguito del bando ParmaEstate 2020. Sempre più nel vivo la settima edizione della rassegna “Spazi d’Ozio”. Presso il centro Giovani Federale dopo aver ospitato il “Festival della parola” è il momento di lasciare lo spazio alla prosa. Oltre allo spettacolo per famiglie con la partecipazione della compagnia parmigiana, ma di fama internazionale, Rodisio per lo spettacolo “Ode alla vita”, venerdì il primo appuntamento di prosa con lo spettacolo tragicomico “Amore di chi?” di Elisa Bottiglieri, attrice venuta alla ribalta con Paolo Rossi e che ultimamente ha realizzato diverse pillole web per il Corriere della Sera. Si ricomincerà venerdì con la riletture del libretto d’opera di Giuseppe Verdi “I due Foscari” con le percussioni dal vivo del musicista Luca Raffaini e si concluderà venerdì 17 luglio con l’incontro de “La cultura come cura” dove saranno ospiti la tanatologa Mariangela Gelati e Marco Pipitone, entrambi organizzatori dell’ormai celebre festival “Il rumore del lutto”.

Continuano le collaborazioni con le realtà del territorio da parte del Teatro del Cerchio in un’ottica di “fare rete” per il rilancio della cultura del territorio.

   Il programma    

14 LUGLIO
   Dalle 21.30   
"I due Foscari" Letture su libretti delle opere di Giuseppe Verdi con Mario Aroldi e Gabriella Carrozza. Musiche eseguite dal vivo da Luca Raffaini

15 LUGLIO
   Alle 21.30   
spettacolo per famiglie Compagnia Rodisio in “Ode alla vita”

16 LUGLIO
   Dalle 21.30   
"Amore di chi?" Spettacolo tragicomico con Elisa Bottiglieri

17 LUGLIO
   Aalle 21.30   
“La cultura come cura - la cura come cultura” Incontri e riflessioni. Terzo appuntamento dal tema "Il rumore del lutto". Ospiti della serata la dott.ssa Maria Angela Gelati tanatologa e Marco Pipitone organizzatore dell'omonima rassegna. Coordina la serata Gabriella Carrozza.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria
tramite
info@teatrodelcerchio.it
351 5337070
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA