Sei in Parma

didattica

Accordo tra Università e "The Space": lezioni (anche) nelle 19 sale dei due cinema

10 agosto 2020, 10:25

Accordo tra Università e "The Space": lezioni (anche) nelle 19 sale dei due cinema

In vista della ripresa dell’attività didattica per il prossimo anno accademico, l’Università di Parma ha stretto un importante accordo con The Space Cinema per la disponibilità di nuovi spazi. A fronte delle misure necessarie nel post COVID-19, l’Ateneo si è attrezzato per aumentare la disponibilità di aule e spazi, per rendere possibile un riavvio delle attività in presenza in piena sicurezza. 

L’accordo con The Space Cinema va in questa direzione: per il primo periodo didattico 2020-21 l’Università avrà a disposizione le 7 sale del The Space Parma Centro per 703 posti complessivi (valutati con il distanziamento) e le 12 sale del The Space Campus per 1.226 posti complessivi (sempre valutati con il distanziamento): in totale dunque quasi duemila posti in più. 

I due cinema diventeranno poli didattici a tutti gli effetti, e saranno a servizio di tutti i Dipartimenti che gravitano lì intorno: quelli del Campus per The Space Campus, quelli vicini al centro cittadino per The Space Parma Centro.  

«Da settembre adotteremo una modalità “mista” di svolgimento delle attività didattiche, cioè sia in presenza sia online, nel rispetto dei principi della massima precauzione e delle pari opportunità. Proprio per garantire la massima sicurezza e il distanziamento sociale necessario, per le attività in presenza abbiamo bisogno di spazi aggiuntivi rispetto ai nostri consueti: ecco dunque l’accordo con The Space Cinema, che ha locali adeguati e in posizioni “strategiche” per i nostri Dipartimenti», spiega la Pro Rettrice alla Didattica e Servizi agli studenti Sara Rainieri, che aggiunge: «Stiamo lavorando alacremente, facendo anche squadra con il territorio, su più fronti per una ripresa ottimale della didattica “dal vivo”, tenendo sempre al centro gli studenti e le loro esigenze e il diritto allo studio come priorità assolute». 

«Con grande soddisfazione ci uniamo all’Università di Parma in questo accordo che permetterà agli studenti di potere usufruire dei nostri due The Space in città – ha commentato Francesco Grandinetti, General Manager del circuito, che in Italia conta in tutto 36 strutture – A testimonianza che il cinema, in particolare la sala, può essere un luogo di intrattenimento e di magia come anche un punto di incontro, scambio e condivisione per una comunità cittadina che in questo luogo si ritrova e ci si riconosce. In questo caso, la collaborazione con l’Università ci rende anche orgogliosi, oltre che contenti, per il ruolo che viene riconosciuto al cinema come parte integrante del tessuto sociale in cui Parma Campus e Parma Centro coesistono, diventando da oggi anche polo accademico di assoluto prestigio e, non è banale sottolinearlo in questo particolare momento, di assoluta garanzia di sicurezza per la salute di chi frequenterà i nostri The Space Cinema».