Sei in Parma

politica e giustizia

Vignali torna in tv nazionale (Rete 4): "Io come altri politici vittima di un tritacarne mediatico"

30 settembre 2020, 19:25

Vignali torna in tv nazionale (Rete 4): "Io come altri politici vittima di un tritacarne mediatico"

Torna sugli schermi della televisione nazionale l'ex sindaco di Parma, Pietro Vignali. Questa sera, a Rete 4, durante il tg delle 19:30 condotto da Giuseppe Brindisi. L'ex primo cittadino della nostra città è intevenuto a commentare l'assoluzione  dell'ex sottosegretario all'Economia del governo Berlusconi Nicola Cosentino, nove anni dopo l'avvio dell'inchiesta della Dda di Napoli su camorra e colletti bianchi che aveva al centro la costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe e brogli elettorali per le comunali. Vignali ha ovviamente "personalizzato" la notizia, parlando della sua vicenda: "Un'odissea durata dieci anni per cui non ho avuto nessun risarcimento". Il punto su cui si è fermato l'ex sindaco è stata la "battaglia" che sta conducendo: "sulla ragionevole durata dei processi". "Nel mio caso c'è stata l'archiviazione, un solievo, ma resta una grande amarezza visto che 10 anni sono tanti. Inchieste in cui, i politci per primi, vengono gettati in un tritacarne mediatico fin dall'inizio, senza aspetare l'esito delle indagini o della sentenza: sei subito colpevole". "Serve una riforma, queste situazioni hanno anche conseguenze umane gravi", ha concluso.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA