Sei in Parma

carabinieri

Salso, controlli anti-droga nelle scuole. Trovato chi la nascondeva nella mascherina

25 ottobre 2020, 09:49

Salso, controlli anti-droga nelle scuole. Trovato chi la nascondeva nella mascherina

Quattro denunce, 2 segnalazioni quali assuntori di sostanza stupefacente alla Prefettura e 11 grammi di sostanza stupefacente sequestrata. Proseguono  i servizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Parma.

I Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore insieme al Nucleo Cinofili hanno effettuato un controllo anti-spaccio negli istituti scolastici e nei luoghi frequentati dai giovani e hanno segnalato alla Prefettura, quali assuntori due giovani trovati in possesso di circa 10 grammi di sostanza stupefacente. All’interno di un’istituto scolastico, è stato trovato, nascosto all’interno di una mascherina chirurgica, un grammo di marijuana. 

A Parma un 60enne italiano è stato denunciato per truffa nei confronti di un 46enne da cui, con artifizi e raggiri, era riuscito a farsi accreditare sulla carta di credito prepagata la somma di 250 euro per l’acquisto di una cassa acustica, tramite annuncio su piattaforma di vendite on-line. Ovviamente la merce a non è mai arrivata. 

I Carabinieri della Compagnia di Borgotaro hanno denunciato tre giovani per truffa nei confronti di un 28enne genovese che ha fatto loro un bonifico di 1300 euro per l’acquisto di beni mai ricevuti.