Sei in Parma

scuola

Quarantene e tamponi per alcune classi di 10 scuole tra città e provincia

In altri 24 Istituti l’attività didattica continua regolarmente, ma alunni e insegnanti dovranno fare i test tampone

30 ottobre 2020, 14:02

Quarantene e tamponi per alcune classi di 10 scuole tra città e provincia

Nelle giornate tra martedì e giovedì scorsi i professionisti del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl di Parma sono stati impegnati nella gestione di casi di coronavirus che hanno coinvolto alcune scuole di Parma e provincia.

A seguito delle indagini epidemiologiche eseguite, spiega una nota dell'Ausl,  i sanitari hanno disposto la quarantena in varie classi di 10 scuole tra città e provincia: a Parma, una classe della scuola d’infanzia paritaria Sorelle Ferrari, una classe della scuola elementare La Salle, una classe dell’Istituto Bocchialini e una classe del liceo Ulivi; in provincia, una sezione della scuola d’infanzia di Calestano, una classe della scuola elementare di Calestano, una classe della scuola elementare IC di Torrile, una sezione del nido Bollicine di Monticelli terme, una sezione del nido Immacolata Concezione di Montechiarugolo, una sezione del nido La Tana di Borgotaro. In queste classi alunni e insegnanti sono stati o saranno sottoposti a tampone.

Sono stati altresì riscontrati isolati casi di positività in 24 scuole tra Parma e provincia: a Parma, scuola elementare IC Bocchi Racagni, scuola elementare Corazza, scuola media Fra Salimbene, scuola media IC Ferrari, scuola media La Salle, scuola media Maria Luigia,  istituto Giordani, istituto Da Vinci,  liceo Bertolucci, liceo Marconi, liceo Ulivi, liceo Romagnosi, scuola ENAIP, Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti (CPIA), in provincia, scuola d’infanzia Munari di Noceto, scuola elementare di Calestano, scuola elementare Romagnosi di Salsomaggiore, scuola IC Neviano di Lesignano Bagni, scuola media  Belloni di Colorno, scuola media IC Marconi di Montechiarugolo, scuola alberghiero Magnaghi di Salsomaggiore, ITIS Galilei di San Secondo, scuola media Zani di Fidenza, scuola media di Noceto.

In queste scuole, nelle classi dove sono stati rilevati isolati casi di positività al coronavirus, l’attività didattica continua regolarmente, ma alunni e insegnanti saranno sottoposti a tampone.