Sei in Parma

CITTADELLA

"Cittadella futura" risponde all'assessore Alinovi

06 novembre 2020, 13:59

"Cittadella futura" risponde all'assessore Alinovi

 

Il Comitato civico «Cittadella futura» accoglie con favore l’invito dell’Assessore Michele Alinovi a partecipare a un tavolo di revisione del progetto di «restyling» del Parco della Cittadella rispetto a quanto pubblicato nel Masteplan 2017. La proposta è stata fatta dall’Assessore nel corso della trasmissione «Parma Europa» del 3 novembre su 12 TV Parma. Si richiede, ovviamente, di lavorare sul nuovo progetto 2020 aggiornato dal Comune secondo le modifiche annunciate dall’Assessore all’Urbanistica e di cui chiediamo la pubblicazione affinché i cittadini ne siano informati. Al tavolo di confronto sarà indispensabile conoscere la stima di quanta superficie a verde verrà sostituita da materiale impermeabilizzante, i costi pubblicati nel dettaglio e la previsione delle spese di manutenzione.

 

I cittadini che in pochi giorni hanno già firmato numerosi la Petizione del Comitato Cittadella futura chiedono, infatti, di essere informati con chiarezza sugli obiettivi del progetto e sugli utilizzi che il Comune prevede per la Cittadella. Al tavolo sarà indispensabile la presenza professionale di naturalisti esperti che dovranno affiancarsi ai progettisti per valorizzare la ricchezza ecologica e di biodiversità del Parco.

Premessa per una produttiva partecipazione al tavolo di lavoro è che il Comune sia disponibile a una revisione del progetto non solo nei dettagli, ma anche nell’impostazione di fondo. Questa può essere una preziosa occasione non solo per un progetto condiviso di valorizzazione di un bene storico e ambientale importante come la Cittadella, ma anche per impostare una gestione del Verde pubblico urbano che non veda i Parchi e le aree verdi come contenitori da riempire, ma li valorizzi per la loro funzione di mitigazione climatica e di riserva di biodiversità e di bellezza.