Sei in Parma

comune

Permessi di transito e sosta gratuiti in Ztl e righe blu per le attività di ristorazione che effettuano consegne a domicilio

16 novembre 2020, 17:49

Permessi di transito e sosta gratuiti in Ztl e righe blu per le attività di ristorazione che effettuano consegne a domicilio

Permessi di transito e sosta gratuiti in Ztl e righe blu per le attività di ristorazione che effettuano consegne a domicilio. Lo ha stabilito la Giunta comunale con propria delibera. Si tratta di una misura che l’Amministrazione ha adottato in tempi di emergenza Covid, per dare un segno concreto di vicinanza a quelle attività che effettuano consegne a domicilio e sono costrette alla chiusura per il fatto che l’Emilia Romagna è diventata Zona Arancione.

In Zona Arancione è prevista la chiusura di bar e ristoranti sette giorni su sette. L’asporto è consentito fino alle 22. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.  

La concessione gratuita del titolo di transito e sosta è prevista per le attività di ristorazione che effettuano consegne a domicilio (delivery) ed è valida fino al 31 gennaio 2021.

Il Sindaco, Federico Pizzarotti, ha dichiarato: “In una situazione difficile e di precarietà per il settore, il Comune vuole essere ancora una volta a fianco della categoria. È una misura importante che, ci auguriamo, può agevolare e sostenere il lavoro delle attività di ristorazione, tra le più colpite dalla crisi causata dal covid-19. Continueremo a lavorare in prima linea per battere il virus e per contenere gli effetti della crisi”.

Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore al Commercio, Cristiano Casa, e dell’Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale, Tiziana Benassi: “Il Comune di Parma è in prima linea per fornire risposte concrete ad uno dei settori più colpiti dalle restrizioni anticontagio in vigore. Le attività di ristorazione e bar, che effettuano consegne a domicilio, potranno, quindi, farlo senza costi aggiuntivi per i permessi di transito e sosta nelle Ztl, ma richiedendo il permesso gratuito ad Infomobility”.

Per informazioni è possibile fare riferimento a Infomobilty Spa: permessi@infomobility.pr.it oppure al numero verde 800.238.630

© RIPRODUZIONE RISERVATA