Sei in Parma

ambiente

KilometroVerdeParma: la raccolta fondi supera le aspettative. E il bosco urbano sarà più grande

Fino al 6 gennaio di puà partecipare all'iniziativa

16 dicembre 2020, 13:52

KilometroVerdeParma: la raccolta fondi supera le aspettative. E il bosco urbano sarà più grande

Sono oltre 18.000 gli euro raccolti sulla piattaforma GoFundMe dal Consorzio Forestale KilometroVerdeParma in due sole settimane: un successo oltre le aspettative per la campagna “A Natale scegli un albero per un futuro migliore!”, lanciata per finanziare la creazione di un nuovo bosco urbano a Parma. Il Consorzio Forestale KilometroVerdeParma aveva inizialmente fissato come obiettivo 15.000 euro: la cifra necessaria per mettere a dimora 625 piante su un terreno di un ettaro. Vista la partecipazione entusiastica dei cittadini e dato che mancano diversi giorni a Natale e c’è quindi ancora tempo per scegliere un regalo utile, originale e sostenibile come può essere un albero, il Consorzio Forestale KilometroVerdeParma ha deciso di tenere aperta fino al 6 gennaio 2021 la raccolta fondi, ponendosi un nuovo traguardo: 20.000 euro.

Come spiega Maria Paola Chiesi, Presidente del Consorzio Forestale KilometroVerdeParma, «Quanto andremo a raccogliere in più, ci permetterà di ampliare la superficie su cui impiantare il bosco urbano: il sogno è quello di poter mettere a dimora 1.000 piante, sempre entro la fine del prossimo mese di marzo. A nome di tutto il Consorzio, rivolgo un ringraziamento speciale agli oltre 240 donatori che hanno deciso di sposare la nostra causa: il successo dell’iniziativa conferma quanto il desiderio di un territorio più green friendly, più vivibile, più accogliente e meno inquinato, che trova una sintesi in KilometroVerdeParma, sia largamente condiviso dai cittadini di Parma e provincia. Siamo convinti che, passo dopo passo, grazie all’impegno concreto di tutti, questo desiderio si possa tradurre in realtà».

Oltre a molti cittadini, la campagna “A Natale scegli un albero per un futuro migliore!” è stata sostenuta anche da alcune aziende. È il caso di Laterlite, realtà leader in Italia nella produzione di argilla espansa: l’azienda di Parma, da sempre tra le anime del progetto KilometroVerdeParma, per ringraziare tutti i propri 150 dipendenti per l’impegno profuso in un anno reso particolare dall’emergenza Covid-19, ha deciso di regalare a ciascuno di loro, come segno di speranza e ripartenza, un nuovo albero. Giorgio Tesi Group, azienda vivaistica leader in Europa per la produzione di piante ornamentali, ha invece deciso di contribuire alla campagna in natura, attraverso la donazione di 200 piante ornamentali: esemplari giovani, di 2-3 anni, selezionati tra le 1.500 varietà coltivate tra la sede di Pistoia e le filiali di Orbetello, San Benedetto del Tronto, Grosseto e Piadena. Per info: https://www.gofundme.com/f/kilometroverdeparma-natale2020