Sei in Parma

municipio

Consiglio comunale: piano neve e "caso Svoltare", fuoco incrociato della minoranza sulla giunta

29 dicembre 2020, 16:26

Consiglio comunale: piano neve e "caso Svoltare", fuoco incrociato della minoranza sulla giunta

La nevicata di ieri scalda gli animi del consiglio comunale in corso. Lo dimostra il duro attacco del consigliere comunale della Lega, Paolo Azzali, alla gestione del Piano neve (critiche dei parmigiani: leggi). "I responsabili del piano, per la seconda volta in pochi giorni si sono dimostrati inadeguati a gestire l'emergenza meteo, nonostante i ripetuti allarmi".

Il caso Svoltare (leggi) arriva anche in consiglio comunale con tre comunicazioni urgenti che chiedono conto al sindaco e alla sua giunta il perché della benemerenza concessa alla onlus durante il premio Sant'Ilario 2018. "Questa inchiesta peserà come un macigno sulla giunta e sulla maggioranza", sostiene Lorenzo Lavagetto (Pd). Critiche all'amministrazione anche da Fabrizio Pezzuto (Parma unita - centristi) e da Emiliano Occhi della Lega.

Non solo polemiche (Piano neve e Svoltare onlus). Nel consiglio comunale ancora in corso, c'è stato spazio anche per il ricordo di Ivanoe Sensini (leggi) (ex presidente della Provincia, ex assessore regionale ed ex consigliere comunale) scomparso pochi giorni fa. "Un uomo che ha sempre onorato il suo impegno nelle istituzioni con rigore morale, impegno e generosità", afferma Giuseppe Massari (Parma protagonista).