Sei in Parma

Cepim

Cerca di buttarsi sotto un camion. Salvata dall'intervento di un metronotte

23 gennaio 2021, 10:44

Cerca di buttarsi sotto un camion. Salvata dall'intervento di un metronotte

Una donna che corre all'impazzata nell'oscurità, sotto la pioggia, in preda a quella disperazione cieca che non fa vedere altra via d'uscita che non sia la morte. 

E' successo all’Interporto, giovedì sera:  intorno alle 23, quella donna che stava per compiere un gesto disperato è stata salvata da una guardia giurata. 

Sulla cinquantina, accento straniero, presumibilmente arabo, stava cercando di buttarsi contro ogni mezzo, anche pesante, che transitava tra le barriere della banchina. Una guardia giurata di Sicuritalia Ivri, vedendo la scena, si è precipitata a bloccare il transito dei mezzi allertando subito dopo i carabinieri e le altre pattuglie di vigilantes.

 Una situazione delicatissima e pericolosa: per alcuni minuti la donna ha continuato a correre veloce zigzagando e cercando di  farsi investire, incurante della pioggia battente. 
 Il metronotte ha dovuto puntare ripetutamente la torcia sul suo viso, per farla retrocedere e convincerla a mettersi in salvo. I carabinieri hanno poi preso il controllo della situazione, scongiurando il peggio e ripristinando, poco dopo mezzanotte, il normale transito nell’Interporto. 

Il gruppo Sicuritalia Ivri è leader in Italia nel settore della sicurezza con 15mila dipendenti.  Con le sue sette divisioni  persegue in maniera integrata l'obiettivo-security. 
r.c.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA