Sei in Parma

carabinieri

Evade dai domiciliari: grazie al braccialetto elettronico lo ritrovano a passeggio

23 gennaio 2021, 11:00

Evade dai domiciliari: grazie al braccialetto elettronico lo ritrovano a passeggio

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Parma hanno arrestato, nel cuore della notte, un 41enne ecuadoregno sottoposto agli arresti domiciliari.

L'uomo, incurante di avere addosso il dispositivo elettronico, si è allontanato da casa senza la prevista autorizzazione. Appena uscito, la Centrale Operativa ha scoperto facilmente l’evasione diramando le ricerche. Immediatamente rintracciato dai militari, mentre passeggiava in Piazzale Santa Croce, è stato arrestato per evasione e ricondotto al proprio domicilio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Altro arresto, effettuato dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Parma, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Ferrara. L’arrestato, un 33enne tunisino, deve scontare la pena di 6 mesi di reclusione perché riconosciuto definitivamente colpevole di resistenza a pubblico ufficiale commessa a Ferrara nel 2016. E’ stato accompagnato alla Casa Circondariale di Parma.