Sei in Parma

COMUNE DI PARMA  

Via al censimento delle colonie feline

28 gennaio 2021, 13:00

Via al censimento delle colonie feline

Per favorire il controllo sulla popolazione felina, d'intesa con Ausl Parma, il Comune provvede a censire le zone in cui insistono le colonie feline. Infatti, per legge (L.R. 27/2000 art. 29), i gatti che vivono liberi sul territorio sono protetti. È vietato, cioè, maltrattarli ed allontanarli dal loro habitat, quindi dal luogo nel quale vivono stabilmente.  

Associazioni e privati cittadini possono segnalare la presenza di una colonia felina sul territorio all’UBA - Ufficio Benessere Animale.  

La colonia felina, infatti, esiste di per sé quando è istituita formalmente dal Comune.  

L’UBA- Ufficio Benessere Animale, a seguito di censimenti programmati e di sopralluoghi, avvia il procedimento per l'istituzione della colonia felina e provvede al periodico aggiornamento di appositi registri/elenchi, almeno una volta all'anno. È importante, quindi, che vengano segnalate tutte le colonie del territorio e che i referenti di colonia felina comunichino l'aggiornamento del numero dei gatti presenti, utilizzando il modulo in allegato.  

Da tale indispensabile censimento Ausl Parma, attingerà per redigere un elenco utile per programmare i piani di sterilizzazione.  E’ possibile inviare la modulistica compilata per mail all’indirizzo di posta elettronica canilemunicipale@comune.parma.it, oppure per posta ordinaria a Polo Animali d’affezione, via Melvin Jones 19/A  43126 Parma  

Per informazioni contattare i numeri : 0521 031889 - 0521 218861  

Ricordiamo inoltre che, in seguito ai provvedimenti per l'emergenza COVID-19, lo sportello dell’Ufficio Anagrafe Animali d'Affezione riceve il pubblico solo su appuntamento.