Sei in Parma

QUESTURA

Il procuratore D'Avino in visita al questore Macera e ai dirigenti della polizia

29 gennaio 2021, 17:10

Il procuratore D'Avino in visita al  questore  Macera e ai dirigenti della polizia

Visita istituzionale del procuratore capo della Repubblica Alfonso D’Avino alla Questura di Parma.

Il procuratore è stato accolto dal questore,  Massimo Macera, nella caserma Zizzi di Via Chiavari.

All’incontro, a testimonianza dell’unità della polizia di Stato, hanno preso parte  non solo i dirigenti della Questura, ma anche tutti i dirigenti delle specialità (Frontiera, Ferroviaria, Postale e Stradale), comprese tutte le articolazioni della polizia di Stato della provincia.

Il procuratore ha rimarcato la proficua e fattiva collaborazione tra polizia di Stato e magistratura inquirente che, in ambito di polizia giudiziaria ha consentito di trattare, delineare e concludere importanti e delicate indagini.

 D’Avino ha inoltre inteso rimarcare l’importanza della collaborazione tra forze di polizia, capaci, unite, di mettere in campo ciascuna le proprie peculiarità e competenze, esprimendo tutta la forza dello Stato contro ogni forma di criminalità.

Il Questore ha confermato la bontà dei rapporti con gli altri vertici delle forze di polizia,  assolutamente presente anche nei tavoli in cui si affrontano delicati argomenti in tema di ordine e sicurezza pubblica e che contribuiscono al raggiungimento di importa nti obiettivi.

Il procuratore, al termine della visita in caserma ha voluto visitare la sala operativa della polizia di Stato, dove gli sono stati mostrati tutti i dispositivi tecnologici a supporto degli agenti nell’espletamento dei servizi di controllo del territorio.

In seguito, si è tenuta una riunione con i dirigenti degli uffici che svolgono attività di polizia giudiziaria.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA