Sei in Parma

carabinieri

Finito il lockdown, aumentano i sequestri di droga "on the road": tre giovani segnalati

07 febbraio 2021, 10:06

Finito il lockdown, aumentano i sequestri di droga "on the road": tre giovani segnalati

Con la fine del lockdown, aumentano le persone trovate in possesso di droga durante i controlli in strada, in particolare in città. A dirlo, è il Comando carabinieri di Parma.

E anche in questo  weekend non sono mancati interventi e sequestri. L a Stazione di Parma Oltretorrente ha segnalato alla Prefettura un 23enne di origine marocchina che, in prossimità della Stazione, aveva con sè alcune dosi di hashish.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile, dopo una segnalazione per disturbo alla quiete e schiamazzi, sono invece intervenuti  all’interno di un’abitazione dove il proprietario, un giovane del posto, già sottoposto agli arresti domiciliari, aveva alcune dosi di marijuana.

Infine, una pattuglia della Stazione Parma Centro, nel transitare nel quartiere San Leonardo, ha controllato un 30enne italiano, fuori dalla propria abitazione dopo le 22 e particolarmente nervoso: era in possesso di alcune dosi di hashish.

Anche in questi due ultimi casi i due sono stati segnalati quali assuntore di stupefacenti alla Prefettura.