Sei in Parma

università

Bormioli Pharma con IMEM-CNR per un nuovo Centro di Ricerca sul vetro al campus

15 febbraio 2021, 15:03

Bormioli Pharma con IMEM-CNR per un nuovo Centro di Ricerca sul vetro al campus

 Ѐ stato inaugurato ieri al campus  di Parma un nuovo centro di ricerca dedicato al vetro, che nasce dalla collaborazione tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Istituto dei Materiali per l'Elettronica e il Magnetismo (IMEM) - e Bormioli Pharma, azienda leader a livello internazionale per la produzione di contenitori ad uso farmaceutico.

Nei tre laboratori della nuova struttura, verranno avviati progetti di ricerca e sviluppo per identificare nuove formulazioni e trattamenti, ponendo le basi per la creazione di un polo di eccellenza per lo studio di innovativi flaconi in vetro destinati a contenere e proteggere farmaci indispensabili per la salute e il benessere delle persone.

“L’emergenza sanitaria ha creato nuove sfide per i fornitori di packaging in vetro, sia da un punto di vista di disponibilità del prodotto, sia in termini di prestazioni e compatibilità del contenitore con le nuove formulazioni”. – ha dichiarato Andrea Lodetti CEO di Bormioli Pharma – “Con questo Centro di Ricerca, Bormioli Pharma supporta l’evoluzione dell’industria farmaceutica, potenziando le proprie capacità di innovazione sui materiali e fornendo servizi di analisi integrata per il lancio di nuovi farmaci sul mercato.”

Nei prossimi mesi, Bormioli Pharma e IMEM-CNR finanzieranno anche una borsa di dottorato per un progetto di ricerca sulle prestazioni dei flaconi in vetro durante il processo di sterilizzazione.

“In pochi mesi abbiamo definito l’accordo di collaborazione e le finalità progettuali” – ha commentato Andrea Zappettini, Direttore CNR di Parma – “Siamo convinti che progetti come questo, che attivano sinergie tra pubblico e privato, creino valore per i soggetti coinvolti e per il territorio nel suo complesso”.