Sei in Parma

CARABINIERI

Rissa con coltello e "tifoserie" in via Capelluti: denunciati un 19enne e un 21enne

23 febbraio 2021, 10:43

Rissa con coltello e "tifoserie" in via Capelluti: denunciati un 19enne e un 21enne

Ieri i Carabinieri della Stazione di San Pancrazio  hanno denunciato per rissa e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere  un 19enne ed un 21enne residenti a Parma.

Il  20 febbraio la pattuglia era arrivata - in seguito a una segnalazione - in via  Capelluti, dove era in corso  una rissa che vedeva coinvolti diversi giovani. All’arrivo dei carabinieri i contendenti erano fuggiti. A terra era rimasto un coltello da cucina con una lama di oltre 11 cm.

Diversi testimoni, subito ascoltati, hanno raccontato che la rissa era tra due giovani e gli altri 4/5 facevano cerchio intorno a loro. Le descrizioni fornite hanno permesso di individuare i due, già conosciuti e abitanti nella via.

Giunti a casa del 21enne, hanno trovato la madre che ha riferito che il figlio non c'era. Invece il 19enne è stato trovato nella sua abitazione con evidenti segni sul viso. Il ragazzo ha confermato la rissa, avvenuta per un suo apprezzamento, poco gradito, nei confronti della ragazza del 22enne.

Sempre ieri i Carabinieri della Stazione di Vigatto, sono interventi in un supermercato dove due minorenni erano stati fermati con della merce non pagata. I due sono stati denunciati per furto alla Procura dei Minori di Bologna e riaffidati ai genitori.