Sei in Parma

CARABINIERI

Nigeriano “pizzicato” mentre cede dosi di cocaina in strada: ai domiciliari

11 aprile 2021, 09:31

Nigeriano “pizzicato” mentre cede dosi di cocaina in strada: ai domiciliari

 I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Parma, hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne nigeriano, già gravato da precedenti di polizia.

I militari, in servizio perlustrativo nella città, hanno notavto gli spostamenti sospetti dell’uomo e lo hanno seguito sino a quando, nei pressi di via Colorno, si incontrava con un altro uomo, un 56enne italiano, a cui cedeva delle dosi di cocaina in cambio di denaro.

La pattuglia, quindi, interveniva, bloccava il pusher e recuperava la droga poco prima consegnata.

La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire ulteriori dosi di cocaina e la somma in contanti di 3.600 euro ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

L’arrestato veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

Contestualmente l’acquirente è stato segnalato ai competenti uffici della Prefettura per consumo di sostanze stupefacenti.