Sei in Parma

DROGA

Al parco con addosso la droga, fugge dai poliziotti e si rifugia in uno stabile: bloccato e bis di multe

16 aprile 2021, 10:44

Al parco con addosso la droga, fugge dai poliziotti e si rifugia in uno stabile: bloccato e bis di multe

Giovedì mattina una pattuglia della Polizia di Stato impegnata nei controlli del territorio per prevenzione e repressione dei reati ha notato all’interno del Parco Ducale un ragazzo con un atteggiamento sospetto.

Una volta deciso di sottoporlo a controllo ed iniziato l’avvicinamento, l'uomo ha iniziato a scappare in direzione di via D’Azeglio.

I due agenti hanno iniziato l’inseguimento decidendo di dividersi per riuscire a bloccare il fuggiasco. Mentre uno dei due ha iniziato l’inseguimento a piedi, l’altro con l’auto di servizio si è diretto verso le strade dell’Oltretorrente per sbarrare la strada.

L’inseguimento è durato pochissimo: il giovane ha scavalcato un cancello e si è nascosto in uno stabile nelle vicinanze. Una volta all’interno tuttavia i poliziotti lo hanno individuato subito e gli hanno trovato addosso una piccola quantità di droga.

Si tratta di un 19enne di origine marocchina con precedenti i per reati contro il patrimonio e la persona, è stato sanzionato per detenzione di sostanze stupefacenti per  uso personale. Una volta accertato che proveniva da un comune diverso, è stato anche  multato secondo la normativa per il contenimento del Covid-19.