Sei in Parma

carabinieri

In auto pochi grammi, ma a casa aveva mezzo chilo di cocaina e 10mila euro in contanti: arrestato

20 aprile 2021, 10:34

In auto pochi grammi, ma a casa aveva mezzo chilo di cocaina e 10mila euro in contanti: arrestato

In auto c'erano 16 grammi di cocaina, ma a casa ne aveva un rifornimento da mezzo chilo. E' così che, grazie a un controllo, in strada, un pusher di 37 anni è finito ieri in manette.

Nel tardo pomeriggio l'auto su cui viaggiava insieme a un amico è stata fermata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Parma in viale Fratti, all’altezza dell’incrocio con via Trieste. I due - un 37enne ed un 27enne di origine albanese residenti in città - sono parsi subito molto agitati, e i militari hanno ritenuto che potessero nascondere qualcosa di "interessante".

Accompagnati in caserma, si è proceduto  alla perquisizione personale che ha consentito di recuperare nella tasca dei pantaloni, del 37enne, un grammo di cocaina e altri 15 mentre all’interno del vano porta oggetti del veicolo.

Ma il controllo è proseguito a questo punto a casa: in cantina, all’interno di un forno a microonde, c'era una busta contenente 500 grammi di cocaina oltre ad un bilancino di precisione, mentre dentro un cassetto della cucina la somma di quasi 10 mila euro palese provento dell’attività di spaccio

Il 37enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e portato nel carcere di via Burla..