Sei in Parma

nuova nomina

La parmigiana Sonia Anelli alla guida del Parco Nazionale Isola di Pantelleria

Al momento è l'unica donna a dirigere un Parco Nazionale italiano

27 aprile 2021, 10:47

La parmigiana Sonia Anelli alla guida del Parco Nazionale Isola di Pantelleria

 Sono arrivati nei giorni scorsi i decreti firmati dal Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani che nominano  Giuseppe Vignali di nuovo alla guida del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano e Sonia Anelli nuova Direttrice del Parco Nazionale Isola di Pantelleria.

Sonia Anelli, laureata in Scienze Biologiche, aveva iniziato la sua carriera nel 1998 nel Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma (Cento Laghi) ente poi confluito, nel gennaio 2012, nella nuova realtà dell'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale (Parchi del Ducato) dove si è occupata, in posizione apicale, di educazione alla sostenibilità, progettazione europea  e gestione della fauna ittica.

Anelli diventa così, in questo momento, l'unica donna a dirigere un'Area Naturale Protetta di rilievo nazionale nonché prima Direttrice dell'Ente nato nel 2016 per tutelare circa l'80% del territorio della splendida isola siciliana.

Non è la prima volta che i dipendenti dei Parchi Regionali di Parma e Piacenza vengono chiamati dal Ministero a guidare un Parco Nazionale. Franca Zanichelli dal 2007 al 2018 ha rivestito il ruolo di Direttrice del Parco Nazionale dell'arcipelago toscano, Sergio Tralongo dal 2016 e fino alla sua prematura scomparsa nel 2019 era alla guida del Parco Nazionale dell'Aspromonte e Michele Zanelli nel 2020 è diventato Direttore del Parco Nazionale Arcipelago de La Maddalena.

"Sono molto soddisfatta di questo risultato. Il Parco Nazionale Isola di Pantelleria è di recente istituzione e quindi la sfida è di far crescere l'identità di parco coniugando le esigenze locali con la mia esperienza ventennale nelle Aree Protette, una sfida faticosa ma molto interessante ed entusiasmante - commenta Sonia Anelli - A questo si aggiunge la responsabilità di essere attualmente l'unica donna direttrice di un Parco Nazionale con la speranza che possa essere l'inizio di un cambio di passo e che insieme a me vengano nominate altre donne".

"Sono molto orgoglioso delle nomine di Anelli e Vignali – commenta Agostino Maggiali Presidente dei Parchi del Ducato – a dimostrazione che i nostri Parchi sono un laboratorio non solo per la valorizzazione del territorio ma anche delle risorse umane che lavorano nell'Ente. Un augurio a Sonia e un ringraziamento per il lavoro fatto nel nostro ente in questi anni".

"Le nomine di Anelli e Vignali – commenta Delio Folzani, Direttore dei Parchi del Ducato - sono il giusto e meritato riconoscimento di grandi professionalità e, al tempo stesso, della qualità dell'attività tecnico-amministrativa e delle competenze presenti nell'Ente Parchi del Ducato".