Sei in Parma

ASSOCIAZIONE TRAUMI PARMA

Andrea Vianello e il "ritorno" dall'ictus: debutta la rassegna “Sono sempre io”

La disabilità acquisita e il diritto all’autodeterminazione  - Webinar con il giornalista e Mauro Coruzzi

12 maggio 2021, 15:22

Andrea Vianello e il "ritorno" dall'ictus: debutta la rassegna “Sono sempre io”

 Per sensibilizzare la cittadinanza, Associazione Traumi Parma, nata nel 1985 per occuparsi di persone che hanno subito un trauma neurologico, e dei loro familiari, ha deciso di organizzare una serie di eventi nell’ambito della cultura della diversità con il sostegno della Federazione Nazionale Associazioni Traumi Cranici, il Patrocinio del Comune di Parma e dell’Ausl di Parma, in collaborazione con Lostello e Emc2 Onlus. Il tema centrale di questa campagna di sensibilizzazione, dal titolo “Sono sempre io”, riguarda la disabilità acquisita, ovvero la condizione di chi, dopo aver subito un incidente, si trova a vivere una vita molto diversa da quella di prima. Il testimonial dell’intero progetto è Mauro Coruzzi, in arte Platinette.

Il primo appuntamento, gratuito e online, si terrà questo venerdì, 14 maggio, alle ore 19.15. Per partecipare basterà collegarsi tramite il seguente link (https://zoom.us/j/93626747262) alla piattaforma Zoom, oppure seguire lo streaming dell’evento sulla pagina Facebook dell’Associazione: @AssociazioneTraumiParma. L’evento vedrà la partecipazione del giornalista Andrea Vianello e di Mauro Coruzzi, in arte Platinette, che dialogheranno sul tema della disabilità acquisita e sul diritto all’autodeterminazione, con la psicologa della nostra Associazione, Sonia Martelli. Modererà l’incontro la giornalista Chiara Cacciani.

«Qualsiasi cosa possa accaderci - ha detto Mauro Coruzzi, testimonial della rassegna “Sono sempre io” -, un incidente, un problema relativo al nostro percorso di vita, un trauma, una diversità: tutto si può superare con la comprensione, la partecipazione e la spiegazione di quello che sta avvenendo. Durante questo primo incontro di dialogo con Andrea Vianello approfondiremo il delicato tema della disabilità acquisita, vi aspetto online per seguire l’evento… “Sono sempre io!”».

«Siamo davvero contenti - ha spiegato Isabella Tagliavini, Presidente di Associazione Traumi Parma – di poter realizzare iniziative come questa. La nostra Associazione da anni si occupa di persone con disabilità acquisita, e questi eventi grazie al sostegno della Federazione Nazionale Associazioni Trauma Cranico, del Comune di Parma, dell’Azienda USL di Parma, di enti, associazioni, e di personaggi che si sono resi disponibili ad aiutarci in questa rassegna, possiamo portare avanti la nostra importante campagna di sensibilizzazione. Ringrazio quindi a nome di tutta la nostra Associazione chi ci sostiene e chi ci aiuta nella nostra mission».