×
×
☰ MENU

Accoltellamento di via Bologna, arrestato un 28enne tunisino: "Tentato omicidio"

Accoltellamento di via Bologna, arrestato un 28enne tunisino: "Tentato omicidio"

19 Luglio 2021,13:16

Ieri notte agenti dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico di Parma hanno arrestato un ventottenne tunisino responsabile di un tentato omicidio.

Il giovane uomo, per motivi non ancora precisati si è recato a casa di un suo conoscente armato di un coltello, con la probabile intenzione di ucciderlo. Dopo essere entrato nell'abitazione lo ha accoltellato una prima volta sotto la mandibola. Tra i due è sorta una colluttazione, durante la quale il tunisino, caduto rovinosamente a terra, ha perso il coltello. La vittima, dopo essersi divincolata, è riuscita a fuggire, scendendo velocemente le scale e ritrovandosi per strada dove ha chiamato il 113 che immediatamente ha inviato due volanti. Sul posto, gli agenti hanno visto scendere il 28enne  senza maglietta e ricoperto di sangue. I due sono stati portati al Pronto Soccorso, il tunisino arrestato.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI