×
×
☰ MENU

Non rispettano la normativa anticovid, chiusi per 5 giorni una farmacia e un bar del centro

Non rispettano la normativa anticovid, chiusi per 5 giorni  una farmacia e un bar del centro

08 Febbraio 2021,09:32

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Parma, insieme  a quelli del comando provinciale di Parma hanno effettuato  delle ispezioni igienico sanitarie e delle verifiche in alcuni esercizi pubblici.

Non sono mancate segnalazioni e sanzioni, in particolare:

- Una farmacia del centro è stata sanzionata con la chiusura dell’attività per cinque giorni e con la prevista contestazione pecuniaria di 400 euro. Nello specifico, il titolare, in un’area di parcheggio all’aperto antistante l’esercizio commerciale, aveva avviato un’attività di screening mediante tamponi nasali e test sierologici finalizzati alla ricerca del virus Sars-Cov-2. Gli accertamenti permettevano di riscontrare il non utilizzo da parte del personale sanitario impiegato dei dispositivi di protezione individuale, la mancata presenza della prevista cartellonistica informativa indicante le misure di contenimento per la diffusione del virus, nonché l’assoluto non rispetto della distanza di sicurezza tra le persone da sottoporre a screening.

- Medesima sorte è toccata ad un bar del centro cittadino. I militari hanno accertavato che l’esercizio commerciale in questione alle ore 21  risultava ancora aperto e che all’interno c'erano vari avventori intenti a consumare bevande.  Il titolare e altri sei soggetti venivano sanzionati per mancato rispetto della normativa anti covid-19 e contestualmente veniva disposta la chiusura dell’attività per cinque giorni.

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI