×
×
☰ MENU

Ecco come cambia l'attività del Cus Parma dopo il Dpcm del 25 ottobre

Ecco come cambia l'attività del Cus Parma dopo il Dpcm del 25 ottobre

26 Ottobre 2020,12:13

Via libera solo alle attività all'aperto, chiusi tutti gli impianti e gli spogliatoi

 In conformità a quanto disposto dal D.p.c.m. pubblicato domenica 25 ottobre, per senso di responsabilità e al fine di garantire come sempre la salute e la sicurezza di grandi e piccini, sono sospese tutte le attività Cus Parma indoor (sia quelle corsistiche, sia quelle di sezione). Saranno inoltre chiusi al pubblico tutti gli impianti (compresi Palalottici e Cus Parma Podium) e tutti gli spogliatoi. Sono consentite solo le attività all’aperto (sia di sezione, sia corsistiche), sempre senza l’utilizzo di spogliatoi e garantendo il rispetto dei protocolli di sicurezza, il distanziamento sociale, l’utilizzo di dispositivi di protezione e di gel sanificanti.

E’ inoltre possibile affittare i campi da tennis. Tali misure entrano in vigore da oggi, lunedì 26 ottobre, e si manterranno fino al 24 novembre. Rimangono aperti nei consueti orari la segreteria (dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 18,30) e lo Shop (aperto dal lunedì al venerdì dalle 15,30 alle 19). Al fine di limitare al minimo i possibili rischi di diffusione del virus, Cus Parma rimarrà in costante contatto con le autorità preposte attenendosi alle direttive comunicate di volta in volta da Governo, Regione Emilia Romagna, Comune di Parma, autorità sanitarie e Federazioni sportive, ponendo la massima attenzione all’evolversi della situazione.

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI