×
×
☰ MENU

Torna la Festa del Raccolto Urbano: operazione cachi

Torna la Festa del Raccolto Urbano: operazione cachi

04 Dicembre 2020,09:41

“La Festa del Raccolto Urbano”. L’iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, per motivi legati all’emergenza Covid 19, si terrà, quest’anno, con modalità differenti rispetto al passato per evitare assembramenti e situazioni che siano in contrato con le norme anticontagio.  Lo spirito dell’iniziativa è quello di celebrare il patrimonio culturale, naturale e produttivo rappresentato dalle alberature frutticole presenti nell'area urbana di Parma. Si tratta, in questa stagione, di 142 alberi di cachi, dislocati in 7 vie cittadine. I cachi analizzati da un laboratorio certificato, risultano privi di inquinanti e sono pienamente a norma di legge.  

La consueta grande festa in via Cremona non si terrà. In alternativa, i cittadini sono invitati a dotarsi di raccoglifrutta e procedere, nel rispetto delle normative e del distanziamento fisico, alla raccolta dei cachi nelle prime due settimane di Dicembre nelle seguenti vie di Parma: Via Cremona; Via Cocconcelli; Via Marchesi; Via Baratta; Via  Boccaccio; Via Barilli e Via Salmi. 

 

Legambiente sarà presente in via Salmi, sabato 5 dicembre dalle ore 14. 

Le Associazioni promotrici invece procederanno alla raccolta dei cachi di via Cremona sabato 5 e domenica 6 dicembre, dalle 8:30 alle 16:30, utilizzando un cestello elevatore. I cittadini potranno ritirare le cassette di cachi raccolte, tra le ore 9 e le ore 16.30, in entrambi i giorni. Chi vuole dare un contributo per sostenere le spese relative al noleggio del cestello elevatore può farlo in quest'occasione o contattando gli organizzatori all'indirizzo perparmacittaverde@gmail.com. Per maggiori informazioni scrivere a perparmacittaverde@gmail.com e visitare il sito: http://www.fruttortiparma.it/festaraccoltourbano.html 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI