×
×
☰ MENU

Arrestato un pusher nigeriano in via D'Azeglio

Arrestato un pusher nigeriano in via D'Azeglio

20 Settembre 2019,11:38

Blitz della polizia in un locale di via D’Azeglio, arrestato un pusher nigeriano. Mercoledì sera le Volanti, con l’ausilio degli agenti del Reparto prevenzione crimine e dell’unità cinofila, nel corso di una serie di controlli nei locali, hanno perquisito il ristorante Gustoparma,, gestito e frequentato da nigeriano e già segnalato da parte di numerosi residenti come ritrovo di pregiudicati e spacciatori. Non appena gli agenti sono entrati nel locale, un uomo di 28 anni ha cercato di scappare da una portafinestra e successivamente ha gettato fuori dalla finestra un involucro contenente 50 grammi di marijuana divisi in dosi. Inoltre era in possesso di più di 300 euro in banconote di piccolo taglio. È stato arrestato e processato ieri. Condannato a un anno e tre mesi di reclusione e duemila euro di multa. Pena sospesa.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI