×
×
☰ MENU

Pontetaro, pulmino finisce sui binari e viene urtato da un treno: due morti e due feriti. Il traffico ferroviario lentamente riprende

18 Novembre 2021,02:18

Un pulmino,  un Doblò per il trasporto disabili della Onlus  EMC2,  per cause in via di accertamento è finito sulla linea ferroviaria sotto il viadotto autostradale a Pontetaro, in località Case Rosi, ed è stato centrato da un treno regionale che stava passando. Due ragazzi  sono morti e ci sono due feriti.

L'incidente è avvenuto attorno alle 14. Sul posto sono arrivati i soccorsi sanitari da Pontetaro, Noceto, Fidenza e Parma, la polizia guidata dal questore Macera  i carabinieri e i vigili del fuoco chiamati a  intervenire perché ci sono persone rimaste incastrate.

I vigili del fuoco, intervenuti con diversi mezzi e una ventina di uomini, hanno lavorato fino alle 21. Le squadre sono rientrate dopo aver rimosso il veicolo coinvolto nell'incidente (alcune parti sono state estratte da sotto il locomotore). 

Hanno perso la vita due diciottenni
Una delle vittima dell’incidente di Pontetaro è un ragazzo di 18 disabile residente nel paese. Il giovane - di origini ivoriane, nato a Parma - era a bordo del furgoncino come tutti i giorni e stava facendo ritorno a casa dopo la lezione scolastica. L'altra vittima, anche lui di 18 anni, è di Noceto.

Treni sospesi sulla linea Bologna-Piacenza fino alle 21. Graduale ripresa del servizio in serata 

(foto del lettore Luca)

 

La circolazione ferroviaria è stata sospesa sulla linea convenzionale Bologna–Piacenza fino alle 21, quando ha ricominciato a riprendere gradualmente. Durante l’interruzione del servizio è stato attivato un servizio sostitutivo con bus tra Fidenza e Parma e potenziato il servizio di assistenza clienti, dicono le Ferrovie. 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI