×
×
☰ MENU

Carabinieri

Al parco con alcune dosi, a casa aveva un etto e mezzo di hashish e una pistola rubata: arrestato 31enne

Contrasto allo spaccio di droga: il Nucleo Radiomobile arresta un 31enne con diversi precedenti di polizia 

di redazione web

03 Dicembre 2021,10:52

Lo hanno fermato al Parco Falcone e Borsellino e trovato in possesso di alcuni grammi di droga e denaro. E a quel punto i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Parma hanno voluto andarci a fondo e hanno perquisito l’abitazione.

E alla fine lui, un 31enne albanese residente in città, gravato da diversi precedenti, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi e ricettazione.

L’arresto costituisce l’esito di una precisa attività di monitoraggio del territorio, con particolare riferimento alla lotta allo spaccio di stupefacenti nei parchi.

Il pusher è stato fermato al Parco Falcone e Borsellino con alcune dosi. Nella sua abitazione in Strada Cartiera sono invece stati trovati e sequestrati 180 grammi di hashish, un bilancino di precisione, prodotti per il confezionamento delle singole dosi destinate allo spaccio e la somma di 3500 euro. Su un ripiano dell’armadio, della camera da letto, nascosta tra i vestiti è stata recuperata una pistola “revolver”, rubata a marzo in un'abitazione a Polesine Zibello, completa di munizioni e una tacca di mira per fucile di precisione. L'uomo è stato condotto nel carcere di via Burla.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI