×
×
☰ MENU

controlli

Armi in casa: i carabinieri bussano a diverse porte e partono tre denunce

Armi in casa: controlli dei carabinieri

17 Dicembre 2021,09:54

Un servizio mirato per il controllo dei detentori, a qualsiasi titolo, di armi e munizionamenti. Lo hanno effettuato i carabinieri della Compagnia di Parma, presentandosi in abitazioni dislocate su tutto il territorio di competenza. Un 67enne di Neviano Arduini, trovato in possesso di oltre 40 munizioni superiore al limite massimo consentito e per non aver custodito l’arma nei modi previsti, lasciandola in un cassetto con il serbatoio inserito. è stato denuniciato.

A Traversetolo, la denuncia è arrivata a un 58enne ed un 40enne  trovati in possesso di numerosi armi e munizioni: legalmente detenute avevano però omesso di dichiarare lo spostamento del luogo di detenzione dell’arma (in passato erano stati residenti a Neviano).

Tutte le armi e le munizioni sono state sequestrate in attesa delle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI