×
×
☰ MENU

scomparsa di calisto tanzi

L'avvocato Biancolella: "Mai fatta piena luce sulle responsabilità del crac Parmalat"

Tanzi: avvocato, mai fatta piena luce su crac Parmalat

01 Gennaio 2022,18:51

«Ho sempre ritenuto che non sia stata fatta, malgrado i processi celebrati, piena luce sulle responsabilità del crac che travolse Parmalat». Lo spiega l'avvocato Gian Piero Biancolella, legale di Calisto Tanzi, morto oggi a Parma.


«La morte di Calisto Tanzi mi rattrista - afferma Biancolella -. Ogni fine vita comunque è un evento che crea dolore, anche se chi è venuto a mancare è stato un uomo che ha lasciato dietro di sè giudizi controversi, amore ed odio. Mi rattrista - aggiunge - anche il fatto che come suo difensore, unitamente al compianto prof. Sgubbi ed al collega Belloni, ho sempre ritenuto che non sia stata fatta, malgrado i processi celebrati, piena luce sulle responsabilità del crack che travolse Parmalat».


«Certo è che l’amministrazione straordinaria - chiarisce ancora il legale - è riuscita a rifondere gran parte dei debiti accumulati e soprattutto a rifondere quanto spettante ad investitori inesperti che avevano investito in titoli che non avrebbero mai dovuto essere immessi sul mercato del risparmio delle famiglie». Questo fatto comunque, conclude l’avvocato, «dimostra la genialità di un imprenditore che non era un esperto di finanza e che da Collecchio aveva saputo costruire dal nulla un’impresa alimentare nota nel mondo».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI