×
×
☰ MENU

Carabinieri

Furti in abitazione: in zona Cittadella fermati due uomini che sull'auto avevano un grimaldello

Furti in abitazione: in zona Cittadella fermati due uomini che sull'auto avevano un grimaldello

14 Gennaio 2022,10:52

Quando i carabinieri hanno fermato l'auto per un controllo in zona Cittadella i due occupanti, entrambi italiani,  hanno mostrato chiari segni di nervosismo. E' scattata quindi la perquisizione del veicolo, dove era nascosto  un palanchino “apriporta”. Per i due è scattata la denuncia per detenzione di grimaldelli e per uno anche la segnalazione per la violazione del divieto di ritorno nel comune di Parma.

E' uno dei risultati dei controlli anti-furti svolti dai Carabinieri della Compagnia di Parma, in particolare della Sezione Radiomobile, nel corso degli ultimi giorni. Diversi i mezzi controllati nelle diverse aree della città, circa 50, ritenuti “sospetti” e lo stesso è stato per 90 persone.

Tra esse anche un tunisino destinatario di un ordine di espulsione dal territorio nazionale, emesso del Prefetto. Anche in questo caso è scattata la denuncia  e sono state avviate le pratiche per rendere attuabile il decreto di espulsione.

A finire nei guai anche un italiano che era alla guida in visibile stato di agitazione. L'uomo è stato denunciato per aver rifiutato di svolgere gli accertamenti sull'uso di sostanze stupefacenti. In questo caso, è scattato il ritiro della patente di guida ed il sequestro amministrativo del veicolo.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI