×
×
☰ MENU

Carabinieri

Un lavoratore in nero e a tutti gli altri non conteggiate le ore di straordinario: 4500 euro di multa a un ristoratore

carabinieri controllo

28 Gennaio 2022,12:04

Si sono concentrati sui settori dell'edilizia e della ristorazione i controlli effettuati ieri dai carabinieri della Compagnia di Parma e del Nucleo Ispettorato del Lavoro per prevenire e reprimere i fenomeni dello sfruttamento del lavoro e di quello sommerso, oltre alla verifica del rispetto della normativa sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Sono state controllate diverse imprese e due (un cantiere e un ristorante) sono risultati non in regola. I militari hanno denunciato a piede libero il 39enne legale rappresentante di un’impresa edile, responsabile della violazione per il mancato ancoraggio del ponteggio a regola d’arte.

Mentre dalla verifica di un ristorante etnico si è accertato che su nove lavoratori uno è risultato totalmente in nero ed il 48enne legale rappresentante ometteva per tutti i dipendenti la registrazione delle ore di straordinario. Gli sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 4500 euro.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI